Analisi del cedimento strutturale del braccio di una gru portuale

Francesco Frendo

Abstract


Nel presente lavoro vengono discusse le cause del cedimento strutturale del braccio di una gru
portuale a portata variabile. L’ispezione delle sezioni di rottura ha mostrato in particolare la presenza di una
grossa fessura preesistente al momento del crollo, che si estendeva per circa metà sezione di uno degli elementi
tubolari principali che costituiscono il traliccio del braccio.
Al fine di stabilire le modalità del crollo, nel lavoro vengono presentati un modello per l’analisi della
propagazione della fessura, che fa uso del metodo delle weight functions ed un modello per l’analisi di collasso
della sezione. Le analisi condotte hanno permesso di concludere che il crollo si è verificato per collasso plastico
della sezione ed hanno messo in evidenza come la fessura in esame, per una parte considerevole della vita, sia
propagata in condizioni stabili con velocità di avanzamento circa costante.

Full Text:

PDF


DOI: http://dx.doi.org/10.3221%2FIGF-ESIS.12.05